Arthur C. Clarke

“Dietro ciascuna persona viva oggi ci sono trenta fantasmi, perchè questa è la proporzione tra i morti e i vivi. Cento miliardi di esseri umani hanno camminato su questo pianeta, cento miliardi è circa il numero delle stelle nella galassia della Via Lattea: ciò significa che per ciascuno che sia mai vissuto potrebbe esserci una stella, e le stelle non sono altro che soli con dei pianeti nella loro orbita. Non è un pensiero interessante che ci sia tanta terra nel cielo per poter avere tutti un mondo intero? Non sappiamo quanti di questi mondi siano abitati e da quali generi di creature, ma un giorno lo sapremo, forse via radio, forse grazie ad altri mezzi, magari tramite diretto contatto. L’impatto di ciò sulla razza umana sarà profondo, specialmente se incontreremo creature tanto più avanzate della nostra specie primitiva. E’ una cosa meravigliosa da asepttare con ansia e forse è anche terrificante; può succedere durante i nostri tempi, può non succedere per mille anni: ma un giorno sapremo la verità su questo incredibile e meraviglioso universo intorno a noi e forse capiremo qual è il nostro posto.”

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...